SETTEMBRE

Accade in un giorno di Settembre che tre personaggi si accorgano che la vita in cui si ritrovano non è quella che sognavano. Che la felicità è un’idea lontana eppure ancora possibile. Un racconto corale che esplora le relazioni umane, la nostra natura più profonda, la ricerca di un contatto più autentico tra le persone. Dalla sceneggiatrice di Moglie e Marito, Croce e Delizia e il Campione, un’opera prima fatta di malinconie esistenziali, dialoghi serrati e grande libertà espressiva.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.